Romina Raimondo

Nasce a San Donà di Piave nel 1968, studia danza classica e pianoforte e frequenta il Liceo Artistico di Treviso e l'Accademia di Belle Arti a Venezia.

Nel 1992 dopo alcune esperienze come graphic designer e art director, nel settore pubblicitario, fonda a Pordenone la Gecos s.r.l., che produce e commercializza prodotti in carta riciclata nel Nord Italia.

Nel 1996 è direttore presso Futura di San Vito al Tagliamento, Cooperativa sociale no-profit a favore dell'inserimento lavorativo delle persone diversamente abili, dove coordina: tipografia, cartotecnica e ceramica, sviluppandone produzione e rete commerciale. Contestualmente fonda la compagnia teatrale Din Don Down dove i ragazzi della cooperativa raccontano i loro sogni sul palcoscenico.

Nel 1999 insieme ad un team di professionisti del settore nasce l’agenzia pubblicitaria Rstudio.

La curiosità per gli aspetti delle cose visibili e invisibili, dell'uomo, del mondo, dell'universo, non l'hanno mai abbandonata e la stimolano nella sua ricerca.

Nel 2007 collabora come curatrice all'evento Fusion , palazzo "Casa Moro" Oderzo, mostra collettiva d'arte contermporanea di pittura, scultura, poesia, musica e danza. In questa occasione espone i suoi Ritratti nella danza primi piani e corpi in movimento (olio su tela in bianco e nero) di giovani danzatrici nella sala prove dell'Accademia del balletto.

Nel 2009 espone a Oderzo Frequenze Liquide, serie di tele ad olio, dove forme e colori danno una nuova visione dell'acqua.

Nel 2010 nasce Artwedding Paper Design e-commerce che produce collezioni di coordinati in carta per le nozze.

Nel 2015 è direttore editoriale per la rivista turistica Vivicaorle e insieme al gruppo NextItalia producono la guida turistica di Caorle.

Nel 2019 si dedica nuovamente all’arte pittorica con la creazione della collezione Le case di Caorle.


Richiedi informazioni

Invia una richiesta di informazioni, sarò lieta di rispondere nel più breve tempo possibile